News Utenti

Record: 1064

Porto Turistico di Portopalo di Capo Passero Sabato 16 dicembre PRESENTAZIONE del progetto del PORTO TURISTICO da parte del soggetto promotore, ore 18,00, sala consiliare comunale a Portopalo di Capo Passero. http://www.europaconcorsi.com/db/pub/scheda.php?id=11832 http://www.fnprogettazioni.com/... Leggi tutto
Pubblicata da: Franco Nobile il 12-12-2006 19:13 in Comunicati
Copio e incollo dalla Repubblica di Oggi, a riprova del fatto che i malfunzionamenti lamentati da molti utenti hanno origini più generali, attribuibili ai grandi gestori telefonici. SCIENZA & TECNOLOGIA In ginocchio l'internet italiana Da alcuni giorni irraggiungibili alcuni siti, si naviga a singhiozzo Interessati i principali operatori. Ecco perché accade. Come agire. tutta colpa di malware e spyware di ALESSANDRO LONGO ROMA - ... Leggi tutto
Pubblicata da: Paolo Meli il 12-12-2006 18:13 in Segnalazioni
Giorno 6 dicembre 2006 approfittando della venuta del Ministro dei trasporti a Siracusa ho inscenato un Sit-in di protesta recandomi al palazzo della Provincia dove era invitato il Ministro bianchi e con un maxi cartello evidenziavo la forte pretesa di Pachino e Portopalo ad avere una “vera” Bretella e che il territorio più produttivo della Provincia di Siracusa deve essere molto più attenzionato rispetto al passato. Il cartello ha attirat... Leggi tutto
Pubblicata da: Pasquale Aliffi il 07-12-2006 18:53 in Comunicati
MANIFESTO N° 1 DEDICATO AI RAPPRESENTANTI ISTUTUZIONALI DEL PASSATO MA SOPRATTUTTO DEL PRESENTE E DEL FUTURO AFFINCHE’ IL TERRITORIO DI PACHINO E PORTOPALO NON SIA MAI PIU’ CONSIDERATO SOLO “TERRA DI CONQUISTA” Come si può nel progettare un’autostrada non considerare almeno con uno svincolo ed una bretella il popolo di gran lunga più laborioso e produttivo della provincia di Siracusa in quanto ad Agricoltura, Pesca... Leggi tutto
Pubblicata da: Pasquale Aliffi il 04-12-2006 23:15 in Comunicati
I PARCHI EOLICI A RIDOSSO DELLE ZONE SIC ZPS Da qualche tempo tiene banco nel nostro territorio l'argomento dell’istituzione di un parco eolico, fonte alternativa, pulita e rinnovabile. È giusto che sia così in un momento in cui la richiesta di energia aumenta ed è necessario, in qualche modo conciliare tale esigenza con il rispetto per l'ambiente, che a parer nostro non è soltanto paesaggio! Lo scenario attuale è il seguente: l'Italia importa greggio, non utilizza nucleare, si a... Leggi tutto
Pubblicata da: Federazione Dei Verdi Di Pachino il 29-11-2006 15:05 in Comunicati
Cerca su PachinoGlobale.net